lunedì 24 settembre 2012

Quello che l’amore chiede...

L’amore esige dialogo: per amare devo conosce l’altro. Faccio un atto di fede, io ti credo, mi rivela la sua intimità. La stessa cosa vale per dio.

L’amore esige generosità, non solo conoscenza mutua ma un darsi. Una generosità totale, per sempre. Il mio io non lo posso dividere. Amore totale nel tempo.

L’amore esige dinamismo costruttivo: io dandomi devo darmi all’altro perché l’altro grazie a me , possa essere lui secondo il piano di Dio. E grazie a lui io posso essere me.
Saint Exupery: Amarsi non è guardarsi a vicenda ma guardare insieme nella stessa direzione.

L’amore esige fecondità e paternità responsabile: i coniugi devono studiare quanti figli dio vuole da loro.

riflessione tratta da Io-tu Comunità d’amore - Antonio Hortelano